Come avere un campeggio senza stress per la prima volta?

0
50

Se sei un campeggiatore per la prima volta, dovresti controllare urgentemente questo articolo. Sai cosa portare con te per stare al sicuro? Quali alimenti sono più appropriati da assumere all’aperto? Cosa fare se vedi un orso nelle vicinanze? Risponderò a tutti questi tipi di domande e altro ancora.

Ci sono necessità per il campeggio che tornano utili, ti mettono al sicuro là fuori e ti offrono un’esperienza di campeggio confortevole. Dai un’occhiata a cosa devi fare prima di uscire all’aperto e cosa portare per un viaggio di successo senza stress.

1. Guida per principianti del campeggio

Andare in campeggio nella natura impreparati per molto tempo può essere terribile e nel peggiore dei casi pericoloso. Per questo ti guiderò nella tua prima spedizione all’aperto. Continua a leggere per sapere come prepararti per un viaggio, cosa portare con te e come comportarti là fuori per stare al sicuro, divertirti e imparare alcune abilità di sopravvivenza.

2. Posizione del campeggio

Dove intendi campeggiare? Sei più un tipo avventuroso o ti piace il comfort? Se non ti piace correre rischi e ti piace avere le cose a portata di mano, allora è meglio che prenoti il ​​tuo posto nel campeggio.

Tuttavia, se sei disposto ad apprendere alcune abilità di sopravvivenza e goderti l’avventura di tutti i giorni, vai avanti e preparati per il campeggio da solo in natura. Se non sei sicuro del campeggio selvaggio, scegli prima un campeggio e puoi decidere di accamparti allo stato brado in seguito quando avrai un’esperienza di campeggio.

3. La preparazione è tutto

Ora che hai tempo libero per te stesso puoi dimenticare gli impegni quotidiani e il lavoro e preparare le cose per il campeggio. Come principiante del campeggio, dovresti prepararti a fondo poiché sei ancora inesperto. Questi sono gli elementi essenziali da mettere in valigia:

  • Kit di pronto soccorso
  • Medicinali
  • Una tenda da campeggio di qualità
  • Scarpe o stivali impermeabili
  • Alimentazione e approvvigionamento idrico
  • Fornello da campeggio
  • Attrezzatura per dormire
  • Vestiti caldi e isolati
  • Oggetti da falò
  • Attrezzi da esterno come un’ascia, un coltello e altre cose simili

Queste sono solo basi. Ogni camper ha esigenze diverse, quindi ho una buona idea di come preparare la tua attrezzatura in base alle tue esigenze.

Immagina il tuo giorno ideale

Pensa al tuo primo giorno in campeggio. Immagina tutto, dal risveglio all’attività mattutina, cosa mangerai, dove preparerai la colazione e così via. In questo modo hai meno possibilità di dimenticare gli oggetti importanti di cui hai bisogno per divertirti all’aperto.

Scegli un posto dove mettere l’essenziale

Quando vado in campeggio, scelgo sempre una stanza dove metto le cose che userò. Mi prendo qualche giorno prima di andare a riporre le cose necessarie su un tavolo dove posso vederle chiaramente. Ho anche una lista di controllo in modo che nessun articolo possa essere dimenticato a casa.

Sii informato e prenditi cura dei documenti

Forse non ci hai pensato ma dovrai avere dei documenti con te quando vai in campeggio. Se vuoi trascorrere del tempo in un campeggio, dovrai contattare il proprietario o il personale per prenotare il tuo posto e fare tutto il necessario per evitare complicazioni al tuo arrivo. Se hai trovato un bel campeggio, controlla se hanno un sito web dove puoi trovare le informazioni importanti (la maggior parte di loro lo fa).

Ottieni una licenza di pesca

Sei un pescatore appassionato? Ottieni una licenza di pesca (se non l’hai già) per dimostrare di rispettare le leggi e i regolamenti di pesca. Se non ne avrai uno e un agente di conservazione te lo prende, puoi ottenere una multa di alcune centinaia di dollari che sono sicuro che non vuoi. Puoi ordinare una licenza di pesca online.

4. Elementi essenziali per il campeggio

Ora discuteremo alcune parole sulle cose che è consigliabile portare all’aperto. Li ho già indicati all’inizio dell’articolo. Ecco i motivi per cui dovresti portare con te ciascuno degli elementi dell’elenco sopra.

Kit di pronto soccorso

Un kit di pronto soccorso è una delle cose più importanti da portare con te se succede qualcosa. Assicurati di averlo e che la scatola contenga tutti gli elementi necessari per prendersi cura di un infortunio o di un taglio. Non dimenticare di riporlo nello zaino quando esplorerai i dintorni del campo.

Medicinali

Assumi medicinali regolarmente? Assicurati di avere scorte di medicinali in modo da non rimanere senza di loro quando sei in campeggio per qualche giorno. Ciò è particolarmente importante se sei diabetico, cardiopatico o se soffri di allergie. Inoltre, procurati una scorta di antidolorifici.

Tenda da campeggio

Hai visto una bella tenda l’ultimo giorno che sei passato davanti al negozio locale? Consiglio di ottenere una discreta tenda all’aperto che fornirà spazio sufficiente e avrà caratteristiche intuitive che ti proteggeranno là fuori e offriranno comfort in tutte le situazioni.

Calzature impermeabili

Acquista delle calzature resistenti e impermeabili in modo che i tuoi piedi rimangano asciutti quando esplori i sentieri sotto la pioggia e quando svolgi le attività intorno alla tenda. I sandali alla moda non sono appropriati per questo tipo di attività all’aperto. Tuttavia, se hai intenzione di campeggiare nelle giornate estive, puoi optare per i sandali sportivi.

Alimentazione e approvvigionamento idrico

Cosa mangerai là fuori? Che tipo di cibo dovresti portare per cucinare all’aperto? Evita cibi a rapido deterioramento come uova, carne fresca e latticini. Prendi in considerazione l’assunzione di cibi secchi, lattine e cibi solidi che possono attendere un po’ di tempo per essere consumati o cotti.

Tuttavia, puoi portare con te un frigorifero e conservare i cibi che ti piace cucinare su un fuoco da campo poiché rimarranno freschi all’interno per alcuni giorni (fino a quando il ghiaccio non si scioglie). Porta quanta più acqua puoi o filtra e fai bollire a destinazione.

Fornello da campeggio

Vuoi che il tuo caffè mattutino venga preparato il prima possibile? Investi in un buon fornello da campeggio che funziona a gas e preparerai bevande e pasti caldi in pochissimo tempo.

Attrezzatura per dormire

Il campeggio in tutta comodità non è più un mito poiché hai un sacco di attrezzatura per dormire che migliorerà la tua esperienza di campeggio. Prendi in considerazione sacchi a pelo, imbottiture o materassini, cuscini gonfiabili e letti per dormire tutta la notte, indipendentemente dal fatto che tu stia dormendo all’interno di una tenda.

Vestiti isolati

I vestiti caldi e isolanti sono un must perché non sai mai quando il tempo cambia. Puoi affrontare la pioggia o la tempesta di neve e dovrai indossare questi tipi di vestiti per stare comodo e al caldo. Prendi dei vestiti di lana e quelli sintetici in modo che l’acqua non ti inzuppi sulla pelle.

Puoi portare dei vestiti di cotone ma non ti proteggeranno dalla pioggia (va bene da indossare in tenda o sotto la giacca o i pantaloni impermeabili).

Se vuoi saperne di più su come stare al caldo in campeggio invernale controlla questo articolo.

Oggetti da falò

Sono sicuro che vorrai appiccare un falò quando il sole tramonterà. Per renderlo un successo dovrai avere legna da ardere secca, legna da ardere, esca e una fonte di fuoco per avviarlo. Ottieni fiammiferi impermeabili mentre raccoglierai la legna da ardere nei boschi. Se tutto è bagnato, trova luoghi asciutti come grotte e raccogli materiale secco lì.

Avere uno strumento affilato

Procurati una piccola ascia o un coltello da esterno in modo da poter tagliare le corde e preparare facilmente la legna da ardere. Prendo sempre il mio coltello da campeggio per impieghi gravosi che torna utile in molte situazioni (anche per pulire un pesce).

Qual è la buona etichetta da campeggio?

Non importa dove andrai in campeggio (deserto, boschi, montagne o al campeggio), dovresti sempre considerare una buona etichetta da campeggio così tu e i tuoi compagni campeggiatori sarete contenti. Non dovrei dimenticare gli animali selvatici che ti saranno grati se pulisci i rifiuti e ti prendi cura dei rifiuti.

Dove mettere i tuoi rifiuti?

Porta borse con cerniera di diverse dimensioni in modo da mantenere il tuo campeggio pulito e ordinato. E i rifiuti umani? Non lasciare tracce e scavare una cacca in un buco profondo 6-8 pollici o posizionare i rifiuti nel sacchetto con cerniera e lasciarli nel contenitore dei rifiuti umani se ce n’è uno.

Come comportarsi?

I boschi ospitano molti animali selvatici. Quando decidi di farlo andare in campeggio lì devi sapere che entrerai nella loro zona giorno e interferirai nel loro territorio. Per avere un impatto minimo, non gridare né toccare mai i nidi dell’animale o gli animali stessi.

Devi agire in modo diverso se vedi un orso in lontananza o se ti sta ostacolando. Parla ad alta voce e fai un po’ di rumore per spaventarlo. Un orso ha paura di noi, quindi assicurati che sappia che sei vicino e che farà il tuo spazio. Tuttavia, è meglio che tu vada nell’altra direzione se lo vedi arrivare.

Il campeggio deve essere un’esperienza divertente ed educativa

Spero di aver fornito abbastanza materiale educativo in modo che tu possa fare le valigie e andare alla tua prima avventura in campeggio con eccitazione. Ti consiglio di considerare tutte e tre le sezioni della guida: preparazione, elementi essenziali per il campeggio e il modo migliore di comportarti all’aperto per trascorrere una scappatella sicura e memorabile.

Autore -Tadej lo è il fondatore di Campeggio Valle. Il sito è un’estensione del mio stile di vita e della mia passione per la vita all’aria aperta. Tutto ciò che impara, sperimenta e trova prezioso è sul sito per te. Viviamo in un’era tecnologica ma la natura ci sta ricordando sempre di più che dovremmo andare nei luoghi in cui il nostro cuore e la nostra anima si sentono come a casa.