Come puoi migliorare le tue capacità di apprendimento della matematica? | VERSO TARTARUGA

0
4

La matematica è considerata una delle materie più difficili da affrontare. In tutti i portali educativi, la matematica riceve la maggior parte delle domande e la ricerca su Internet più comune diventa “fai i compiti di matematica”. Ma la matematica è così difficile? È al di là della comprensione di uno studente medio? È possibile mettere da parte la negatività che circonda la matematica nelle scuole superiori?

Bene, questo blog cerca di penetrare queste domande e fornisce alcune soluzioni per rendere l’apprendimento rigoroso della matematica più adatto agli studenti. Quindi, smetti di cercare “chi può fare i compiti di matematica” su Internet e segui i punti indicati di seguito.

Comprendere il significato del ragionamento matematico

Hai già chiesto: “C’è qualcuno che può fare i compiti di matematica per me?” Ma perché tali domande sorgono anche nella nostra mente? Probabilmente perché consideri la matematica solo come una delle materie da superare alla fine dell’anno. Ma ti sei occupato della necessità della vita quotidiana della matematica?

Il ragionamento matematico non si occupa solo della tua materia di matematica. Piuttosto è l’applicazione di strumenti matematici in tutti gli altri campi della vita. Questo è probabilmente il modo migliore per comunicare, pianificare e organizzare i tuoi pensieri. Quindi, non esitare e cerca costantemente “come posso pagare qualcuno per fare i compiti di matematica?” Invece, sviluppa la tua mente matematica.

Potere di discussione avanzato

La matematica non riguarda solo la risoluzione dei problemi. Se temi la matematica, ti concentrerai solo sui tuoi problemi imminenti e contatterai solo quelle persone a cui puoi dire: “Ho bisogno di aiuto con i compiti di matematica”.

Ma potrebbe non essere così se fai domande sul perché stai risolvendo un problema in un modo particolare e non in altri? Cosa c’è di nuovo in ogni problema? La matematica rigorosa non riguarda trucchi e attitudini. Si tratta di seguire una lunga catena di eventi.

Non commettere mai errori terminologici

Bene, potrebbe essere importante comprendere i concetti ben al di là di tutto, ma a volte devi solo ricordare le cose solo per comodità. Se non ti concentri su terminologie e frasi, è probabile che dimenticherai anche i passaggi.

A volte puoi ricordare i termini anche per l’uso pratico. Come “unità” o “gruppo” o “scambio”, ecc. Porta sempre con te un dizionario di matematica e un glossario di termini ed espressioni durante la lezione di matematica.

Migliora i tuoi test

Potresti pensare che i tuoi concetti e le tue pratiche siano sufficienti per superare duri esami di matematica. Ma non è sempre così. Potresti non notare le scappatoie delle tue strategie di esame.

Test e moduli sono piuttosto tradizionali ma inevitabili per la preparazione di matematica. Ma ci sono una miriade di applicazioni online che organizzano test individuali, quiz, spiegazioni, ecc. per fornire una maggiore profondità nell’apprendimento della matematica.

Crea i tuoi problemi

Il tuo insegnante potrebbe averti insegnato a risolvere solo i problemi e a non guardare alle origini dei problemi. La creazione e l’analisi dei problemi fanno parte di qualsiasi processo di apprendimento creativo in tutte le discipline.

L’aspetto principale della creazione di un problema è l’analisi di una situazione. La creazione del problema e l’analisi della situazione sono entrambe facce della stessa medaglia. Supponiamo che tu abbia una dichiarazione che dice che 5 uomini e 5 donne sono in coda. Usando questa situazione, un semplice problema è “qual è il numero totale di persone in coda?”

Tuttavia, puoi utilizzare diverse applicazioni matematiche come “combinatoria”. Considera gli impatti esterni e può creare problemi più creativi da esso.

Vai oltre i pregiudizi

Un modo importante per apprendere la matematica rigorosa è andare oltre uno schema fisso di pensiero e analisi. A volte, quando incontri lo stesso problema con la sua prospettiva teorica, esporrai i tuoi pregiudizi riguardo all’approccio con cui eri familiare.

Un semplice problema può aiutare qui.

  • Supponiamo che una domanda richieda due numeri quando fornisce la somma e la differenza tra loro. Poiché finora gli studenti hanno familiarità con gli interi positivi, si aspettano soluzioni solo in numeri interi positivi.
  • Diciamo di trovare due risposte dove il valore aggiunto è 9 e il valore della differenziazione è 2. La maggior parte degli studenti concluderà immediatamente; è un problema sbagliato, poiché non è possibile una risposta definitiva. Ma i numeri sono 5,5 e 3,5. Quindi, il pregiudizio di aspettarsi un numero intero è esposto da nuove vie di approccio allo stesso problema.

Usa l’analogia per trovare i risultati

Il pensiero analogico è applicato in molti campi dell’istruzione. È molto utile anche per studi matematici rigorosi.

Il pensiero analogico significa semplicemente porre domande sul problema anche quando c’è una strada retta per risolverlo. Quando ti chiedi “puoi risolvere il problema correlato a questo?” o “puoi rendere la soluzione più semplice?” Questo stai spingendo gli studenti a pensare in modo analogico. Dai un’occhiata al seguente problema per una migliore comprensione.

  • Il vertice che si trova all’opposto della base di una piramide è detto apice. Ma chiamatelo “isoscele”, in particolare quando la distanza dell’apice è la stessa dai vertici di base. Dimostra ora che la base della piramide isoscele è incisa nel cerchio, il cui centro è il fondo dell’altezza della piramide.
  • Puoi usare l’analogo teorema applicabile ai triangoli isoscele. Il fondo dell’altitudine è al centro della base. Quindi, se applichi la formula del triangolo isoscele, puoi facilmente risolvere il problema della piramide.

Sviluppa un potere di pensiero contrastante

Puoi capire meglio la prospettiva dello stesso problema se contrasti il ​​tuo problema da un’angolazione diversa.

Supponiamo che tu stia disegnando le forme e le figure della tua geometria in un globo o una forma simile a una palla anziché in un foglio. Quindi, prepara un elenco di possibili differenze che potresti scoprire nel cambio del mezzo. Se disegni una linea retta attraverso il globo, finirai nella stessa linea.

Quindi, stai cambiando tutti i tuoi risultati. Stai distorcendo lo spazio che creerà diverse figure di distanza.

Questi sono alcuni degli strumenti creativi per imparare la matematica. Il focus dovrebbe essere l’idea di un’applicazione e non l’applicazione cieca, solo per risolvere il problema. Anche la matematica ha la sua giusta dose di comprensione teorica. È anche un ottimo strumento per sviluppare l’apprendimento critico. Molte scuole hanno corsi separati per lo sviluppo delle capacità di apprendimento critico per gli studenti. La maggior parte di questi sono corsi di matematica separati dal solito lavoro in classe. La matematica è probabilmente l’opera d’arte più creativa che puoi padroneggiare se segui questi passaggi. Ti auguro il meglio.

Autore – Robert Smith è un educatore digitale e un consulente accademico che lavora per conto di un’azienda rispettabile in Australia. Attualmente è associato alla piattaforma di servizi di scrittura accademica myassignmenthelp.com. Inoltre, è un istruttore di fitness e insegnante di yoga.