Strategie di aumento delle entrate per la tua attività di viaggio

0
8

Il turismo è una fonte attiva di reddito per diversi paesi, con tutte le attrazioni e le destinazioni mozzafiato da visitare in tutto il mondo. Per oltre due anni, sono state applicate restrizioni di viaggio in tutto il mondo aumentare le entrate e sostenere operazioni quasi impossibili per la maggior parte delle agenzie di viaggio.

Nel 2020 sono stati persi oltre 62 milioni di posti di lavoro a livello globale. Più di 217 destinazioni sono state colpite da voli sospesi, chiusura delle frontiere e necessità per i visitatori di sottoporsi a quarantena e seguire protocolli di sicurezza.

Fortunatamente, dal lancio dei vaccini COVID-19, le restrizioni di viaggio e di frontiera sono state gradualmente riviste e revocate per accogliere i viaggiatori completamente vaccinati.

Viaggiare nella nuova normalità significherà prevalere fattori che incidono sulle entrate dell’industria del turismo e dei viaggi. Essere messi in quarantena a casa per diversi mesi ha avuto un impatto psicologico significativo sulle persone. Li ha lasciati a riflettere sui piani di viaggio cancellati. Le persone hanno iniziato a rimpiangere tutte le opportunità sprecate per visitare i luoghi che vogliono cancellare dalle loro liste dei desideri.

Ora, cosa puoi fare per garantire che la tua attività rimanga alla pari con l’aumento previsto delle prenotazioni di viaggi mentre cerchi di recuperare e aumentare le entrate dopo la pandemia?

7 modi per rimanere resilienti e generare un ROI costante

È sempre meglio adottare nuove tecniche e modificare le strategie esistenti per garantire un approccio equilibrato nel generare più entrate per l’azienda. Ecco otto modi per assicurarti di non rimanere indietro nell’aumento delle entrate, nel coinvolgere più nuovi clienti e nella stabilizzazione delle tue operazioni:

1. Crea la presenza sui social media e massimizzala

I social media sono diventati una piattaforma piuttosto sfaccettata sia per le aziende che per i clienti. Garantire una presenza online coerente e allettante attraverso i social media aiuta a garantire un’espansione stabile per la tua attività. I clienti non limitano più le loro query e ricerche ai motori di ricerca. Quando sono curiosi di conoscere un prodotto o hanno bisogno di un servizio specifico, lo utilizzano in crowdsourcing su Facebook, Twitter e Instagram.

Quindi, essere in una di queste comunità online ti consente di rafforzare i tuoi sforzi di marketing. Hai l’opportunità di ascoltare i post di crowdsourcing relativi ai tuoi servizi in modo da poter cogliere un’opportunità per presentare ciò che hai da offrire. I social media sono anche un ottimo canale per diffondere maggiori informazioni e aumentare la consapevolezza sulla tua azienda.

2. Crea prodotti e pacchetti unici

Seguire semplicemente le orme di agenzie affermate non renderà giustizia alla tua attività. Fai un passo indietro e rivedi i tuoi servizi. Qual è un punto di forza unico che puoi sottolineare per distinguerti? Cosa distinguerà la tua azienda dalle attività più affermate sul mercato?

Successivamente, interagisci con i tuoi clienti. Scopri le funzionalità e i vantaggi che attirano potenziali clienti a dare un’occhiata alla tua attività. Quali caratteristiche fungono da denominatore comune per i tuoi clienti abituali?

I tuoi punti vendita unici, insieme ai dettagli distinti che compongono il tuo mercato di riferimento, contribuiscono tutti a produrre una combinazione di promozioni e funzionalità che soddisfano le richieste dei clienti.

3. Cross-sell e upsell

Il cross-selling implica l’offerta di servizi aggiuntivi da abbinare al pacchetto di viaggio o alle sistemazioni scelte o prenotate dal cliente. In genere effettui il cross-sell di articoli o servizi significativi rispetto a ciò che hanno prenotato. La vendita di assicurazioni di viaggio è una strategia di riferimento della maggior parte delle agenzie per il cross-selling. Seguire semplicemente le orme di agenzie affermate non renderà giustizia alla tua attività.

Nel frattempo, l’upselling implica convincere il cliente a sborsare qualche soldo in più per passare a offerte più esclusive e costose. Ad esempio, puoi offrire ai clienti un giorno o una notte in più nel loro itinerario. In cambio ottengono sconti sui servizi abbinati a quanto prenotato.

4. Incoraggiare le recensioni dei clienti

Il segreto per una fiorente attività di viaggio sta nella comprensione l’importanza del feedback dei clienti Tutte le cose negative e positive che le persone hanno da dire sui tuoi servizi sono ottimi indicatori di miglioramento. Ascoltare ciò che le persone hanno da dire sulla tua attività e sui tuoi servizi, in generale, può essere spaventoso. Tuttavia, è un’impresa gratificante e stimolante che vale la pena provare.

La presenza di una pagina di recensione aumenta le possibilità che i visitatori del sito e i visualizzatori di pagine si convertano in clienti fedeli. Le loro esperienze e la soddisfazione generale per i tuoi servizi modellano la percezione delle persone dei tuoi servizi, aiutandoli così a decidere se scegliere o meno la tua agenzia.

5. Assistenza clienti personalizzata

Puoi portare assistenza personalizzata “accompagnando” i clienti durante tutto il loro viaggio. Aiutali a selezionare i pacchetti di viaggio e alloggio. Assicurati che siano a proprio agio e soddisfatti dei tuoi servizi facendo sentire i clienti inclusi e apprezzati. Offri assistenza omnicanale per rendere più facile per i clienti inviare le loro domande e ricevere aggiornamenti sulle loro sistemazioni.

Prenditi il ​​tempo per sapere cosa interessi dei clienti sono e offrono servizi aggiuntivi in ​​base alle loro preferenze. Non fare affidamento sulle spie quando affronti le preoccupazioni dei clienti. Forma i tuoi agenti per creare un rapporto con ogni cliente e trasuda assistenza genuina sopra ogni altra cosa.

6. Approfitta dell’automazione e della tecnologia

La rapidità del servizio è spesso associata ad affidabilità e competenza. Che si tratti di abilitare il servizio di prenotazione online, utilizzando Codici QR compilare moduli di dichiarazione sanitaria e ricevere protocolli di sicurezza nella loro destinazione, fornendo transazioni senza contanti o anche collaborando con dispositivi di traduzione linguistica innovativi per colmare le lacune di comunicazione, la tecnologia si rivela estremamente utile nel settore dei viaggi.

7. Marketing B2B

Rafforza la tua rete B2B per espandere l’ampiezza di ciò che i tuoi servizi possono fare. Partecipa a conferenze di affiliazione con altre compagnie di viaggio e sfrutta le opportunità di networking e condivisione delle competenze con esperti e imprenditori in erba nel tuo campo. L’obiettivo è trovare professionisti che condividano la tua visione e siano disposti a costruire una solida partnership nella produzione di servizi di viaggio più efficienti per il tuo pubblico di destinazione. Le partnership B2B ti aiutano anche a garantire i referral di rinomati leader di pensiero e marchi rispettati nel settore.

L’industria dei viaggi sta riemergendo e si sta riprendendo a poco a poco. Incorpora i suggerimenti in questo blog nella tua strategia di vendita e marketing per stare al passo con i cambiamenti e le tendenze imminenti del mercato e generare entrate costanti negli anni a venire.