Consigli legali per investire in fondi comuni

0
3

La rapida proliferazione nel mercato degli investimenti dei fondi comuni di investimento ha permesso a un investitore medio di tentare la fortuna investendo in diverse classi e strategie che erano troppo costose per loro. Non importa quanto possano essere vantaggiosi e redditizi gli investimenti in fondi comuni di investimento, non fanno eccezione alle complessità che derivano da ogni altro metodo di investimento. Tutto quello che devi fare è essere tutto occhi e orecchie, specialmente quando sei un principiante nel mercato degli investimenti. Questa guida ti illustrerà tutti i principali vantaggi e suggerimenti per investire in fondi comuni di investimento senza subire perdite.

Cosa sono i fondi comuni

Molte persone che stanno pianificando i propri risparmi per la pensione spesso si confondono quando sentono parlare di fondi comuni di investimento. Gli investimenti in fondi comuni non sono così difficili da capire come potrebbe sembrare. In poche parole, i fondi comuni di investimento sono un pool di portafogli di investimento gestiti professionalmente in cui il denaro viene raccolto da diversi investitori e investito in titoli come azioni, obbligazioni, strumenti del mercato monetario e altre attività. Questi fondi sono gestiti da gestori di finanziamento professionisti che assegnano portafogli a individui che corrispondono ai loro obiettivi di investimento.

“I fondi comuni sono portafogli di investimento gestiti professionalmente che consentono agli investitori di unire i loro soldi per investire in qualcosa”.

—Cris Hogan

Vantaggi dell’investimento in fondi comuni

Prima di tuffarti nel pool di investimento dei fondi comuni di investimento, diamo un’occhiata ai potenziali vantaggi della scelta dei fondi comuni come opzione di investimento per raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Facile da capire

Uno dei principali vantaggi dei fondi comuni di investimento è che non è necessario essere un investitore esperto per capirlo. Anche i principianti possono facilmente investire in fondi comuni senza alcuna conoscenza dettagliata o economia, finanza e mercati azionari. Diversi investitori investono i loro soldi in un unico investimento gestito professionalmente che può essere un paniere di attività diverse come azioni, obbligazioni e titoli. Quindi, quando un investitore acquista un fondo comune di investimento, in realtà sta investendo in più categorie di investimento. Questa versatilità dei fondi comuni li rende a basso rischio e facili da investire.

Minimi bassi

Un altro vantaggio della scelta di programmi di investimento di fondi comuni di investimento è che ha requisiti minimi molto bassi per gli investimenti iniziali. Hai solo bisogno di circa £ 2.200 per iniziare sistematicamente il tuo investimento attraverso un portafoglio. Questa è solo una stima perché alcuni minimi sono a partire da £ 100, il che lo rende la scelta ideale per chiunque abbia intenzione di risparmiare più denaro attraverso investimenti sicuri.

Categorie multiple

Quando otterrai il tuo portafoglio di fondi comuni, inizierai gradualmente a comprendere meglio la versatilità e la diversificazione. Ti consigliamo di aggiornare il tuo portafoglio utilizzando più categorie e tipi di fondi comuni. La principale categoria di attività con cui iniziare include obbligazioni, azioni e titoli, mentre i fondi di settore oi fondi di metalli preziosi sono altre categorie specializzate per investitori esperti.

Suggerimenti per gli investimenti di fondi comuni

C’è molto da considerare prima di effettuare qualsiasi investimento, indipendentemente dal fatto che la piattaforma sia apparentemente sicura o meno. Come principiante, non sai mai quando le cose possono andare storte, motivo per cui dovresti assicurarti di fare la cosa giusta. Ecco alcuni suggerimenti per guidarti attraverso i consigli legali per investire in fondi comuni di investimento.

Cerca prima di acquistare

Il primo passo è sempre il più difficile. Se non sei mai stato in questo gioco prima, assicurati di avere qualcuno da consultare. Puoi consultare avvocati di investimento che possono aiutarti a definire una chiara strategia di asset allocation, acquistare il giusto tipo di fondo e costruire il tuo primo portafoglio. Porsi alcune domande su quali sono i tuoi obiettivi attraverso questo risparmio di investimento, quale sarà il tuo orizzonte, è il tuo piano di investimento per un anno, cinque anni o 10 anni. Una volta identificati i tuoi obiettivi, devi capire il tipo di schemi di ricerca reciproca disponibili. Può essere un fondo di debito, un fondo azionario, fondi liquidi, fondi indicizzati e fondi ibridi. Puoi scegliere il tipo di fondo che si adatta meglio al nostro profilo di rischio.

Conosci la tua tolleranza al rischio

È molto importante valutare la tua tolleranza al rischio prima di scegliere il tuo fondo. Ogni tipo di investimento comporta dei rischi, ma sarai tu a decidere quanto rischio sei disposto a correre. Una convinzione molto comune tra gli investitori è che maggiore è il rischio, maggiori sono i rendimenti. Tuttavia, dipende da quanto stai investendo in un fondo rischioso. Se stai investendo importi inferiori su fondi diversi, puoi correre il rischio di scegliere un fondo che potrebbe essere soggetto a fluttuazioni. Tuttavia, per investire importi maggiori in un unico fondo dovrai essere più vigile prima di scegliere il tipo di fondo.

Scegliere il fondo giusto

È probabile che ti confondi quando arriva il momento di scegliere il tuo fondo. Ci sono migliaia di fondi disponibili presso centinaia di famiglie di finanziamento che li offrono, è facile per te prendere la decisione sbagliata. Quello che devi fare è prenderti il ​​tuo tempo e ricercare il più possibile. Per semplificare, per te gli investitori di fondi comuni di investimento dovrebbero optare per i fondi senza carico per essere più sicuri. Se hai intenzione di investire in qualsiasi altro tipo di fondo, assicurati di confrontare i diversi fondi e di considerare i fattori importanti come l’esperienza del gestore, la commissione del fondo e altre spese, il rapporto spese, i vantaggi di risparmio fiscale e la selezione dei fondi disponibili per soddisfare i tuoi obiettivi di investimento.

Costruisci il tuo portafoglio

Costruire il tuo portafoglio di fondi comuni ti terrà aggiornato sui tuoi risparmi e ti aiuterà a monitorare l’andamento dei tuoi investimenti. Puoi facilmente trovare un broker rispettabile che ti permetterà di investire direttamente. Assicurati di riequilibrare il tuo portafoglio ogni anno per mantenerlo in linea con i tuoi obiettivi finanziari. Una volta che hai compreso le basi degli investimenti in fondi comuni e hai iniziato a trarne vantaggio, puoi diversificare la tua gamma apportando modifiche ai tuoi obiettivi e piani di investimento. Assicurati di cercare una consulenza professionale prima di modificare i tuoi obiettivi attuali e ampliare lo schema di investimento.