6 semplici motivi per cui affittare la tua proprietà è meglio che venderla

0
10
6 semplici motivi per cui affittare la tua proprietà è meglio che venderla

L’annosa questione tra affitto e vendita è sempre stata complicata. Ti ritroverai a chiederti perché non vorresti affittare il tuo proprietà, fa solo soldi extra, giusto? Beh, è ​​più complicato di così. Affittare la tua casa può finire per farti perdere una grande quantità di denaro se gestito male, per non parlare del fatto che puoi essere sfruttato se non sei soggetto a conflitti. Tieni presente che, anche se ci sono molte ragioni per affittare la tua proprietà, tutto dipende dalle circostanze e dalle specifiche relative alla proprietà, all’ubicazione e al mercato immobiliare. Tutto ha i suoi rischi e spetta a te informarti meglio per ridurre al minimo quel rischio.

1. (Possibile) Profitto a lungo termine

Affittare costantemente la tua casa (a condizione che superi le rate del mutuo e altre spese) significa che porterà anche più profitti a lungo termine. Il successo può variare come abbiamo stabilito in precedenza, la frequenza con cui affittare la tua casa dipende da diversi fattori, alcuni dei quali non puoi influenzare. Se la proprietà si trova in una posizione sfavorevole o altrimenti ostile, non sperare di ottenere più inquilini. In seguito, se non hai più voglia di fare il padrone di casa, puoi anche optare per la vendita, e raccogliere i profitti che hai guadagnato in precedenza.

2. Protezione fiscale

Possedere una proprietà in affitto offre molteplici vantaggi. Dandoti più detrazioni di spesa come commissioni, utenze, interessi ipotecari, riparazioni e tasse sulla proprietà di Renters Warehouse. Questo ti stimola ulteriormente ad essere un padrone di casa. Tuttavia, questo non include miglioramenti. Richiede ancora il pagamento delle tasse annuali (immaginati come un piccolo imprenditore). Come affermato dall’Internal Revenue Service (IRS) sito web: “Se possiedi un immobile in affitto, dovresti essere consapevole delle tue responsabilità fiscali federali. Tutti i redditi da locazione devono essere riportati nella dichiarazione dei redditi e, in generale, le spese associate possono essere detratte dal reddito da locazione”.

3. Fornisce una fonte di reddito anche quando sei in pensione

Alcune persone semplicemente non sanno come farlo non speso loro guadagno mensile. Una proprietà in affitto può aiutarti a creare rendimenti maggiori in termini di equità e flusso di cassa. Considerala una forma di assicurazione. Questo è anche un buon modo per mantenere una costante fonte di reddito fino al pensionamento. Dopotutto, se ti impegni a possedere una proprietà in affitto durante la tua pensione, questo ti dà anche un’attività da svolgere negli ultimi anni.

4. Piano a prova di inflazione

Possedere una proprietà in affitto è un investimento sicuro durante i periodi di alta inflazione, non solo può aiutarti durante quei periodi difficili, ma può anche generare un profitto, poiché l’addebito non si basa su un prezzo fisso. In questo modo, quando l’inflazione è alta, crea un flusso di cassa dagli affitti indipendentemente dall’attuale situazione economica.

5. La casa sarà ancora tua

Se sei come la maggior parte di noi, ti affezioni agli oggetti e ai luoghi. Forse è stata la tua casa d’infanzia che hai amato, ma hai dovuto trasferirti di recente a causa di un’opportunità di lavoro. Non temere, non devi vendere la proprietà per questo, invece, puoi trarne profitto. Affittando la proprietà ti assicuri efficacemente che la casa non venga abbandonata, qualcun altro può avere la possibilità di creare ricordi in essa, mentre tu conservi ancora i bei ricordi che avevi del luogo. Ciò significa anche che hai una proprietà nel caso in cui se ne presentasse la necessità. Naturalmente, ciò significa che dovrà essere eseguita una manutenzione significativa, oltre a tenere d’occhio il nuovo inquilino. Potrebbe essere necessario esaminare gestione degli strati se non puoi gestire tutte queste cose da solo.

6. Riduce al minimo le perdite in un mercato in ribasso

Il mercato di vendita non sembra troppo buono? Mantieni la proprietà allora. Se le tue opzioni sono multiple, puoi optare per mantenere la proprietà temporaneamente prima di venderla. In questo modo, ti assicuri di avere una fonte di reddito stabile e allo stesso tempo realizzi il tuo piano originale di vendita della proprietà quando il prezzo e la domanda sono più alti. Tieni d’occhio il tuo mercato immobiliare locale per rimanere sempre aggiornato con i prezzi e le tendenze attuali. Ottimizza la tua strategia finanziaria per ottenere il massimo da essa.