6 consigli da considerare per le tue proprietà

0
4

Quando pensiamo agli investimenti, ci sono molte parole che circondano i nostri pensieri, criptovaluta, fondi comuni di investimento, mercato azionario, ecc. Tuttavia, una delle opportunità di investimento più stabili negli investimenti immobiliari.

Se stai pensando di fare questa mossa audace, non solo sei abbastanza coraggioso da pensare in grande, ma probabilmente sperimenterai anche i vantaggi a breve e lungo termine dell’investimento immobiliare. Tuttavia, prima di investire, considera questi 6 importanti consigli.

1. La tua scelta immobiliare

Se ci pensi, non c’è una cattiva scelta quando vuoi investire in un immobile, ma ci sono diversi tipi in cui puoi investire. Puoi investire in un immobile residenziale o in un immobile commerciale come un immobile industriale o un immobile al dettaglio.

La differenza tra il residenziale e altri tipi di proprietà è che con il residenziale hai a che fare con le persone e con gli altri tipi devi trattare con le imprese. Ci sono anche diversi rendimenti.

Restituzioni di immobili residenziali

Pensaci, quando investi in una proprietà residenziale, puoi abitarci o puoi affittarla. Se lo affitti, ottieni un reddito fisso e, se succede qualcosa, avrai sempre un tetto sopra la testa.

Un altro motivo per investire in un immobile residenziale è che puoi trasmetterlo alle nuove generazioni. Rimane con la famiglia. Inoltre, puoi sempre costruire sulla tua proprietà, aggiungere unità e affittarle.

Restituzioni di immobili commerciali

Con gli immobili commerciali, il potenziale per un reddito maggiore è maggiore. Può essere molto più redditizio di una proprietà residenziale, ma dipende da alcuni fattori, come lo stato dell’economia, l’ubicazione e molte cose che possono influenzare l’economia.

Trattare con un imprenditore che affitta la tua proprietà comporta un grande vantaggio, la manutenzione. È nell’interesse dell’imprenditore mantenere la sua reputazione mantenendo anche la proprietà, quindi non è necessario preoccuparsi della manutenzione a meno che non si disponga di un contratto unico.

2. Pensa a come investire

Esistono diversi modi in cui puoi investire e le due principali forme di reddito che ottieni dall’investimento sono il reddito passivo e attivo. Oltre alle possibilità di reddito passivo e attivo, queste strategie includono:

Utilizzando il metodo BRRRR

La maggior parte degli investitori immobiliari utilizza questa strategia perché è una delle strategie più redditizie e significa semplicemente che è necessario acquistare la proprietà, riabilitarla, affittarla, rifinanziarla e ripetere l’intera operazione.

È un’opportunità per ottenere sempre più proprietà a tuo nome, affittarle e avere un flusso di reddito costante. Prima di scegliere di acquistare, metti tutto su carta, il costo della riabilitazione, l’affitto, i soldi che stai dando subito.

Esegui alcuni calcoli prima di passare al metodo BRRRR. La chiave è ridurre i costi di manodopera e materiali. Questo è il modo in cui l’investimento ripaga.

Investire in un fondo immobiliare

Se investi in una società che lavora con immobili come un REIT (Real Estate Investment Trust), fai un ottimo investimento. I REIT sono società che possiedono e gestiscono immobili.

Quindi, investi in qualcosa che assomiglia a un fondo comune di investimento. Utilizzando il tuo denaro e il denaro degli altri investitori, i REIT utilizzano quella fonte di reddito per scambiare, vendere, affittare, gestire, ecc. le loro proprietà.

Ottieni un ritorno sull’investimento e loro ottengono un profitto per l’acquisto di un’altra proprietà. È un’azione ripetuta che fa guadagnare denaro sia per gli investitori che per il REIT.

Proprietà di ribaltamento

È un’ottima strategia di investimento ed è un fattore di reddito più attivo perché acquisti la proprietà, la riabiliti e poi la vendi. Il trucco qui è scegliere la quantità di rinnovamento.

Dovresti fare un buon lavoro per rendere la proprietà piacevole, ma non dovresti esagerare. Per massimizzare il tuo guadagno, calcola il prezzo approssimativo che vorresti vendere l’immobile a e adattare il budget di ristrutturazione lì.

Proprietà all’ingrosso

È molto simile al ribaltamento delle proprietà, ma non è necessario acquistare effettivamente una proprietà. L’accordo con la vendita all’ingrosso di proprietà è che si stipula un contratto con il proprietario della proprietà e si trova un acquirente.

Si redige con cura un contratto di vendita con il proprietario, quindi si trova un acquirente e si vende la proprietà a un prezzo più alto per trarne profitto. Con il flipping, devi dare un bell’aspetto alla proprietà prima di venderla. La vendita all’ingrosso avviene senza costi aggiuntivi.

Le proprietà che venderesti sarebbero quelle in difficoltà perché vendono al di sotto del valore di mercato. Questi di solito costano meno. Le proprietà in difficoltà sono quelle soggette a pignoramento a causa dell’incapacità dei proprietari di pagare il mutuo o le tasse.

Tuttavia, ci sono altri modi per investire, come l’acquisto e la detenzione di proprietà, il live-in flipping, l’investimento in un REIG (Real Estate Investment Group), l’investimento in pegno fiscale, ecc. Quindi pensa attentamente a quale funziona meglio per te.

3. Posizione, posizione, posizione?

È facile pensare alla strategia e al tipo di proprietà in cui investirai, ma devi anche scegliere la posizione della proprietà. È meglio farlo con molta attenta considerazione, perché c’è solo una cosa che stai considerando ed è il potenziale.

Puoi sempre acquistare una proprietà in un’area molto urbana e potrebbe essere un investimento scadente, poiché l’apprezzamento per la proprietà aumenterà, ma non salirà alle stelle. Quindi, pensa al potenziale in forte espansione.

Se un’area sta solo crescendo e fiorindo, si stanno costruendo ospedali, si aprono scuole, c’è poco o nessun crimine, è possibile che il costo della proprietà aumenti rapidamente nei prossimi anni.

Inoltre, se non stai cercando di ribaltare la proprietà, una buona posizione rende potenziali inquilini, persone che pagheranno l’affitto. E se non hai informazioni dettagliate sulla posizione, puoi sempre contattare diversi consulenti immobiliari come Curtis Associates.

4. Una corretta gestione

A seconda del tipo di proprietà, la gestione può essere difficile o per niente presente da parte tua. Ciò significa che se investi in una proprietà residenziale e la affitti, devi mostrare la proprietà, riscuotere l’affitto, incontrare potenziali inquilini, ecc.

È qui che una società di gestione torna utile. La maggior parte degli investitori gestisce le proprie proprietà tramite società di gestione perché è impegnata a cercare opportunità di investimento.

5. Pensa al pagamento

Il modo in cui paghi per la proprietà può in gran parte influenzare il tuo ROI. Pensala in questo modo, acquisti una proprietà per $ 300.000 e la affitti, più paghi le tasse, più l’imposta sul reddito e tutti gli altri costi, ma puoi aspettarti un rendimento annuo di circa $ 30.000 che è il 10%.

Se finanzi la proprietà, stai guardando un acconto del 20% di una proprietà di $ 300.000. Tuttavia, il tuo ROI annuale sarà di circa $ 14.000 dopo aver rimosso i costi operativi e a causa della composizione del mutuo.

Quindi, hai dimezzato il tuo rendimento annuale, ma hai investito solo $ 60.000. Questo ripaga solo se non sei già indebitato con prestiti studenteschi o altre forme di credito.

6. Ottieni il parere di un esperto

Infine, è bene chiedere il parere di un esperto. Naturalmente, nessuno rivelerà i propri segreti commerciali gratuitamente, ma farsi consigliare da un consulente legale o da un altro investitore fa molto.

Ci sono molte informazioni sul mercato immobiliare e sulla sua situazione attuale che non puoi trovare online o ottenere facendo tu stesso la ricerca. È necessario attingere all’esperienza di professionisti.

Asporto

Se stai pensando di investire nel settore immobiliare, fai i compiti e segui questi suggerimenti. È importante scegliere con saggezza una posizione, riflettere sulla scelta del giusto tipo di proprietà e scegliere la strategia di investimento.

Dopo aver fatto tutto questo, puoi pensare a come pagare l’immobile, come gestirlo e se è anche necessario consultare un professionista. Infine, ricorda che questo è uno dei modi più sicuri per investire.