I diversi tipi di riempitivi e a cosa servono

0
28

Esistono molti tipi di riempitivi, ma uno dei più popolari è l’acido ialuronico. Come suggerisce il nome, questo riempitivo è composto da acido ialuronico, una sostanza naturale nel corpo. Gli esempi includono Restylane, Juvederm, Perlane, ecc.

I filler di acido ialuronico sono usati per rimpolpare, aggiungere volume alla pelle e ridurre la comparsa di linee e rughe. Possono essere utilizzati su tutte le zone del viso, durano sei mesi.

Filler di idrossilapatite di calcio

L’idrossiapatite di calcio naturale è un minerale presente nelle ossa umane. Spesso fa:

  • Elimina le pieghe che vanno da lievi a gravi, comprese le rughe, le rughe della marionetta e le pieghe naso-labiali
  • Migliora il volume degli zigomi e altre caratteristiche del viso
  • Aiuta a ritrovare il volume quando c’è stato un atrofia facciale, come può accadere nelle persone sieropositive che usano determinati farmaci.

Poiché l’idrossiapatite di calcio è generata sinteticamente, non sono coinvolti sottoprodotti di origine animale nella sua produzione, il rischio di una reazione allergica è ridotto e non è necessario alcun test cutaneo. Il CaHA si trova in marchi come Radiesse.

Polialchilimide

I chirurghi plastici utilizzano spesso il filler dermico semipermanente polialchilimide per:

  • Prenditi cura delle cicatrici depresse e delle rughe più profonde come le pieghe naso-labiali
  • Labbra carnose strette
  • Migliora la mascella e gli zigomi e ripristina il volume del viso perso con l’invecchiamento

Poiché la polialchilimide reagisce con il tessuto umano in modo relativamente minore, è biocompatibile e non ha bisogno di essere testata per le allergie. Inoltre, è radiotrasparente; i raggi X non ne saranno ostacolati.

Entro un mese dall’iniezione, un sottile strato di collagene cresce gradualmente attorno ad esso. Alla fine, il gel è completamente circondato. Un esempio è Aquamid.

Filler di acido poli-L-lattico

Un filler dermico sintetico chiamato acido polilattico viene iniettato nel viso per stimolare la produzione naturale di collagene da parte del corpo. Un simulatore è un nome dato a questo tipo di filler dermico. Questo polimero biodegradabile e non tossico è stato utilizzato come materiale di sutura per oltre 40 anni.

Nella metà inferiore del viso, l’acido polilattico è noto per funzionare particolarmente bene ed è utilizzato per:

  • Compilando le righe relative alle risate.
  • Restringere le labbra carnose
  • Prendersi cura delle pieghe naso-labiali profonde

Si trova principalmente nel marchio Sculptra.

Microsfere di polimetilmetacrilato (PMMA).

La microsfera di polimetilmetacrilato (PMMA) è un polimero sintetico semipermanente. Il PMMA viene utilizzato nelle procedure cosmetiche per ammorbidire l’aspetto di cicatrici, rughe e cicatrici da acne. Viene anche usato per migliorare le labbra e le guance.

Rughe, pieghe e solchi medio-profondi sono più frequentemente trattati con PMMA. Inoltre, può ispessire le labbra sottili e riempire le cicatrici con le fossette.

Domande frequenti

Quali riempitivi per il viso sono i più durevoli?

I filler dermici più resistenti e di lunga durata sul mercato in questo momento sono Juvederm e Restylane. E ci sono molte formulazioni di riempitivi di acido ialuronico nelle famiglie Juvederm e Restylane.

Qual è il riempitivo più efficiente?

Poiché i filler di acido ialuronico sono in genere l’opzione più transitoria, sono spesso suggeriti ai pazienti che assumono il loro primo filler. Questi di solito durano tra i sei ei diciotto mesi. Le iniezioni delle labbra dureranno leggermente più a lungo delle iniezioni delle pieghe naso-labiali.

Come si possono fare i filler per durare più a lungo?

  • Rimani idratato. L’idratazione aiuta a mantenere le iniezioni e a scongiurare le rughe.
  • Utilizzare tecniche di cura della pelle adeguate.
  • Stai lontano dall’esposizione ai raggi UV.
  • Mangiare sano. Aggiungi più zinco alla tua dieta.
  • Non stressare

I filler causano rilassamento facciale?

Nonostante un mito diffuso, al contrario, i filler dermici NON possono causare il cedimento della pelle. Le persone presumono che dopo averli assorbiti completamente, avrai la pelle flaccida e cadente e sembrerai molto più vecchio di quanto non sembri già.

Cosa succede se smetti di riempirti la faccia di riempitivi?

Dovresti anche essere consapevole che i nostri volti perdono più volume con l’età. Potresti notare che le rughe e le pieghe si approfondiscono o diventano più evidenti se smetti di usare Botox o filler. Tuttavia, questo non è il risultato degli iniettabili; invece, è il risultato del normale invecchiamento.

I riempitivi valgono il costo?

Una procedura di filler dermico può migliorare la forma o la pienezza in particolari aree del viso e rivitalizzare la pelle. Hanno anche aggiunto il vantaggio di idratare gli strati più profondi della pelle e ridurre al minimo rughe, linee sottili e perdita di volume.

I filler superano il Botox?

I filler dermici sono efficaci quanto il Botox. Più significativamente, gli effetti persistono più a lungo. La durata dei filler dermici, tuttavia, dipende ancora in gran parte dal tipo di filler. Alcuni filler possono durare quanto Botox, mentre altri possono durare più di un anno.

Quindi, cerca sempre un chirurgo plastico certificato per il miglior consiglio. Assicurati di vedere alcune immagini prima e dopo per supportare la tua decisione.